Allarme assicurazioni false: molte truffe avvengono su internet

Consulenze gratuite e servizi personalizzati

Allarme assicurazioni false: molte truffe avvengono su internet

News 0

Il fenomeno delle polizze contraffatte è in continua crescita: i controlli degli organi competenti si sono quadruplicati per via delle innumerevoli segnalazioni di truffa

L’Ivass – Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, mette in guardia i consumatori invitandoli a diffidare da quelle offerte troppo vantaggiose e a cui è quasi impossibile credere. Il settore più colpito è quello dell’Rc Auto, ma sono a rischio anche le polizze vita e salute.

Molti si affidano al Web nella speranza di risparmiare il più possibile, ma il mondo di internet contiene molte insidie e non tutti i siti sono sicuri. È proprio in rete, infatti, che si nascondo le truffe assicurative, spesso messe in atto da intermediari non iscritti al RUI – Registro unico degli Intermediari Assicurativi o non riconosciuti in Italia. Il principale rischio a cui si va incontro è quello di non essere tutelati in caso di incidente, a cui si aggiunge la possibilità di ricevere sanzioni per la mancata copertura assicurativa.

É fondamentale fare sempre molta attenzione a ciò che si trova sul Web, utilizzando la massima attenzione e facendo controlli sull’ente con cui si sta stipulando la polizza assicurativa. Diffidate dalle offerte troppo vantaggiose, non sempre è oro quel che luccica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *